Revision [406]

This is an old revision of IpsiaMeccanicoMec4PgOtto made by quartaAman on 2014-05-16 11:58:41.

 

IL MOMENTO DI UNA FORZA

Nel sistema internazionale la forza si misura in Newton ed è rappresentata da un vettore. Un corpo soggetto ad una forza si sposta lungo lungo la direzione del vettore, ovvero la direzione della forza. Oltre alla direzione c'è anche il verso. Se applico una forza o due forze il corpo subisce una TRANSLAZIONE.Se invece voglio far ruotare il mio corpo uso il MOMENTO DI UNA FORZA che è associato alla rotazione del corpo. Solitamente il momento viene considerato di segno (+) se la sua rotazione avviene in senso orario è di segno negativo (-) quando il senso di rotazione è antiorario. Per facilitare le varie operazioni si sceglie una conersione dei segni che mi indic il segno positivo e negativo. Per possedere un MOMENTO una forza deve avere:
-un punto di riferimento chiamato polo;
-un BRACCIO che è la distanza della forza dal polo.
Se la forza possiede queste due cose si determina il suo momento. La distanza è il segmento più corto che unisce un punto (polo) ad una retta di direzione. La distanza è uguale a zero se il punto giace sulla retta di direzione.
Le forze traslano, i momenti invece rappresentano la rotazione.
IL MOMENTO DI UNA FORZA è dato dal prodotto
There are no comments on this page.
Valid XHTML :: Valid CSS: :: Powered by WikkaWiki