Leghe metalliche


Le leghe sono l'unione di uno più elementi, nei quali almeno uno è un metallo.
Per formare le leghe si utilizza:

Ferro:

Il ferro è un atomo che presenta una particolarità:
- STATI ALLOTROPICI
Il ferro a temperatura ambiente possiede cella elementare ccc finché la temperatura è inferiore a 910°. Ferro alfa

Il ferro oltre i 910° inizia a deformarsi e ha la cella elementare CFC. Ferro gamma T<1390°
Oltre i 1390° la struttura torna ccc fino alla temperatura di 1534° in cui inizia a fondere. Ferro beta
Il ferro possiede tre stati allotropici e due celle elementari.
Il ferro a 768° perde le proprietà magnetiche.


Carbonio

La quantità massima di Carbonio che il ferro può ospitare è determinata dal tipo di cella elementare del ferro.
CFC ha maggiore disponibilità di assorbire il carbonio rispetto a CCC.
Il Carbonio fonde a una temperatura che è più del doppio di quella del ferro.
Il Carbonio ha tre tipi di strutture:

Diagramma di stato

Si deve leggere come una mappa che ci dice come sarebbero le cose se tutto avvenisse in condizione di trasformazione estremamente lenta.
E' un diagramma dove rappresento le possibili trasformazioni di una lega metallica.
Per far questo devo prendere due o più metalli e la loro somma deve essere 100%.
I diagrammi a due componenti sono rappresentati su due coordinate:
Diagramma di stato di una lega binaria completamente miscibile allo stato solido e liquido.

(SCHEMA)




Come si costruisce il diagramma di stato

(SCHEMA) (SCHEMA)


1) Disegno il diagramma di stato e il diagramma di raffreddamento
2) Trovo la curva di raffreddamento di A puro e B puro e traccio i punti TFA E TFB nel diagramma di stato.
3) Disegno la curva di raffreddamento della lega
4) Traccio i punti della lega che corrispondono a due temperature che indicano l'inizio e la fine della solidificazione.
5) Traccio i punti inizio e fine solidificazione della lega nel diagramma di stato

There are no comments on this page.
Valid XHTML :: Valid CSS: :: Powered by WikkaWiki