Tecnologie applicate alla produzione


TEMPO DI LAVORAZIONE

è un'informazione importante poi quando ho dei pezzi devo considerare il tempo neccessario e calcolo di costo per compiere questa ordinazione.
Calcolo di tempi e dei costi è fondamentale.

PREVENTIVO

Quanto costa e quanto tempo ci impieghi è una stima dei tempi e può essere più veloce e per non perdere tempo a fare calcoli precise perché non è detto che il cliente mi da ordinazione o NO.

(FORMULA)

Tm= quanto tempo di macchine cioè quanto tepo lavoro un pezzo;
Ta= Tempo necessario tempi passivi a macchine spente cioè non riguardano lavorazione;
Tpm= Tempo per preparare le macchine per lavorazione;
Ttot= è tempo di lavorazione del pezzo.

TEMPO MACCHINA

Le lavorazioni in automatico.
Moto di taglio Moto di avanzamento

(FORMULA)

le lavorazioni manuali non possono applicare la formula.
Ogni macchina ha diverso modo di valutare le corse.

(FORMULA)

TORNIO

(DISEGNO)

e: extra corsa : dipende dalla grandezza del tornio .
inoltre se lavoro manualmente l'extra corsa va da 1a3mm.
se invece lavoro al CNC l'extra corsa poò essere messa a 1/2mm da pezzo ,ma dev tnere
conto se il pezzo e grezzo, perchè se lo fosse aumenterei l'extra corsa.
Va:velocità di avanzamento :nel CNC è messa in m/min e lo ha già.
se sono su un tornio manuale la velocità di avanzamente è espressa in mm/giri quindi
devo moltiplicare il numero di giri per l'avanzamento.

(DISEGNO)

Se c'è la macchina controllo numerico la corsa è sempre come quella della tornitura.

TRAPANO

(DISEGNO)
Pp: mi interessa dal parte cilindrica della punta del trapano non
conta la punta più che è una parte conica che serve solo per favorire l'ingresso nel pezzo.
(FORMULA)

FRESATURA
è la lavorazione che si esegue alla alla fresatrice mediante l'utensile chiamato fresa.
FRESATRICE: macchina con la quale eseguo la fresatura.
FREASA : è l'utensile con la quale eseguo la lavorazione.
FRESATURA ORIZZONTALE

1)Schiaccia il pezzo contro la tavola, il vantaggio è che il pezzo viene bloccato.
2)Il dente deve parte confrontando massima sezione quando ha bisogno della massima potenza.
Fresatura:
-CONCORDE:Ci sono due velocità, del pezzo e della fresa che vanno nella stessa direzione.
-DISCORDE:Quando una delle due velocità ha verso diveso.

FRESATURA CONCORDE

3)Vite e madrevite hanno un gioco, fresa riapre il gioco e questo determina delle vibrazioni, ci sono sistemi di trasmissione dove non c'è questo problema ci sono anche sistemi per recuperare il gioco.

FRESATURA DISCORDE

(DISEGNO)

Parto con minima sezione quindi parto con la minima potenza.
Striscio sulla superficie e rovino l' utensile. Mi chiude il gioco perchè spinge il pezzo dietro e quindi non ci saranno vibrazioni.
Fresa discorde tende a sollevare il pezzo quindi devo chiudere meglio il pezzo.Fresa discorde è migliore la finitura,con vibrazioni non avrò una finitura omogenea.

FRESATURA VERTICALE

la fresa è asse con il pezzo discordi.

(DISEGNO)

vuol dire mentre lavor è discorde, e mentre esco è concorde, cioè metà chiude il gioco e metà copre il gioco.
Devo far prevalere la discorde lo faccio con variazione di posizione del pezzo.

(DISEGNO)

Sia il pezzo a muoversi o la fresa devo cercare di lavorare più possibile discorde.

POTENZA DI TAGLIO

Se lavoro con la macchina minore potenza di quella della potenza di taglio, come la macchina è potenza 10 Kw e devo avere potenza di taglio 10 Kw altrimenti rompo l' utensile e danneggio il pezzo o posso avere ancche danni alla macchina.
Potenza utile disponibile al mandrino perchè ho la trasmissione, altri rendimenti ma non alla potenza assorbita (cioè totale) utilizzata daalla macchina.
Rete elettrica gli organi della macchina assorbono potenza (spostamento del mandrino, utensile, etc...).
La potenza di taglio dipende dalla velocità di taglio (Vt) e dalla forza di taglio.
Rettifica, finitura.
Vt si sceglie in base al materiale e alla lavorazione.
Vt e durata del tagliente sono due fattori è Signor Taylor, aumento Vt e diminuisco durata del utensile.
Con quella velocità il tagliente ha una durata standard di 60 minuti.

FATTORE DI FORMA

(FORMULA)

Mi spiega la forma del truciolo.

Sulle macchine moderne si può usare valori G=15/20 perchè hanno anche il tagliente molto lungo, aumento Pp mantenendo la stessa a non diminuisce l'usura dell'utensile avendo una sezione del truciolo ampia, quindi posso andare più veloce ma c'è comunque usura. Maggiore è il volume del truciolo asportato maggiore è la produttività. che più truciolo asporto in un certo tempo più aumenta la produttività.Perchè aumentando Pp aumentano parametri di taglio e aumenta volume del truciolo. se faccio una lavorazione devo scegliere fattore di forma nella fabbrica si usa durata dell utensile da 15 a 20 minuti in modo da non perdere troppo tempo per cambiare gli utensili si montano sul CNC 4 utensili identici in modo che con la sostituzione automatica faccio lavorare la macchina per 1 ora in più.
secondo fattore che influenza
angolo di spoglia superiore fa penetrare meglio
nostra forza e in modo sconosciuto ma la voglio orizzontale e verticale.
Sul tornio devono essere
(disegno) superficie in lavorazione da lavorare superfici lavorate
per semplificare devo fare


IPOTESI DI TAGLIO ORTOGONALE

Mi aiuta a semplificare situazioni di lavoro. Con queste semplificazioni troviamo altre forze
posizionamento
è una linea
1) tagliente sia orizzontale all'asse
2) tagliente sia ortogonale all'asse


(disegno) troviamo tre direzioni:
1)verticale F taglio
2)orizzontale all'asse Fa
3)forza repulsiva diretta verso il centro del pezzo Fr e ortogonale all'asse del pezzo.

(disegno) e lo dividiamo in tre campi:
1)forza di taglio verticale
2)forza di avanzamento orizzontale all'asse del pezzo
3)forza repulsiva direzione asse del pezzo

TORNITURA CILINDRICA


(disegno) Fa:forza di avanzamento 10-15% delle forze
Fr:è più piccolo della potenza e non serve a nulla.
Ft:è più importante. 75-80% delle forze.

lavoro e energia= potenza, che è l'energia spesa in un'unità di tempo.
N=L/t->FxS/t S/t=velocità


N=FtxVt= velocità media


Le forze Fa, F+ coincidono con le direzioni di velocità, fa si che la moltiplicazione si può fare tra numeri reali quindi non devo ricorrere ai vettori.
Come Vr e le profondità di passate quindi non è uniforme e in lavorazione il mio utensile è fermo e non va al centro del pezzo. Quindi Vr.
Forze di taglio dipende dalla sezione del truciolo
FORZA DI TAGLIO
V=tabella

(FORMULE)

Scelgo un rendimento per trovare le energie mi cuviva dal mandrino dalla rete elettrica.

(FORMULA)

Sul trapano manuale non avrò mai perché sono io che giro la leva quindi non consumo energie della rete elettrica.

(ESERCIZIO)

There are no comments on this page.
Valid XHTML :: Valid CSS: :: Powered by WikkaWiki