METALLURGIA DELLE POLVERI

Per formare un oggetto con i metodi tradizionali bisogna fondere un altro oggetto in metallo e formare quella nuova. Porta però degli svantaggi perché si verifica il reticolo, ci sono problemi nel fondere il metallo, ecc…

Esiste un metodo moderno che dalla polvere (particelle piccole, cioè 1 ÷ 1000 [μm] di materiale) si forma l’oggetto che sfrutta metodi chimici, fisici: temperatura e pressione.

Fasi Metallurgia Polveri:

1 ) Produzione Polvere

2 ) Pressatura : le polveri vengono riempite nello stampo e si fa scendere un pistone ( puntone ) e
e vengono pressate le polveri.

3 ) Sinterizzazione : da colare alle polveri pressate e quindi abbiamo una microfunzione delle
particelle di polveri che si uniscono tra loro, formando l’oggetto.

DISEGNO Si usa nel settore utensili
Es.di materiale: vidia (carburo sinterizzato)


Vantaggi :
-uso in grande serie
-buona finitura superficiale

Svantaggi:
-l'impianto della pressatura è ingombrante
-passaggio in forno
-lo stampo è costoso, viene quindi usato per grandi serie
-devo essere in grado di estrarre il pezzo dallo stampo.

Autolubrificanti:
Le polveri tra una particella e l'altra c'è spazio. Per ridurre lo spazio si usa la pressione. Gli spazi rappresenatno la porosità. uso dei sistemi per contenere il liquido che può uscire, inoltre lubrifica il materiale.

porosità (densità invers porosità):
<50% : il materiale è un filtro (filtra le microparticelle) → griglia 50 materiale, 50 vuoto.
50%-75% : autolubrificante
80%-95% : materiali per impieghi cinematici
100% : materiali per impieghi strutturali.

parametri influenzati da: dimensione pezzo, pressione di compattezza. Temperatura è dovuta alla sinterizzazione.
Per la produzione delle polveri ci sono diversi sistemi (meccanici, fisici, chimici) e aggiungiamo:
- autolubrificanti : per facilitare lo scorrimento polveri e per facilitare l'uscita dallo stampo.
- leganti : agevolano la resistenza meccanica o per migliorare la sinterizzazione.
- plastificante : migliore è la fase di deformazione plastica (pressatura).

Pressatura (fasi):
- riempimento matrice : nello stampo versiamo le polveri.
- compressione : comprimiamo con un punzone le polveri, ma si comprimono da una parte sola (in liquido compressione ovunque).
- estrazione : dopo la sinterizzazione,si estrae l'oggetto con punzone dopo lo stampo.

Sinterizzazione: in una atmosfera o sotto vuoto per evitare che il gas reagisca con il preparato.

Esistono due metodi :
-impregnazione : si impregna il materiale di olio o di resina (autolubrificazione per rigenerare o fare il pezzo).
-infiltrazione : impregnare con metallo fuso.

There are no comments on this page.
Valid XHTML :: Valid CSS: :: Powered by WikkaWiki