Sicurezza e salute negli ambienti di lavoro, cioè la gestione della sicurezza e la salvaguardia delle persone.
L'evoluzione del lavoro porta a una migliore qualità, ma qualità anche per le persone.
Per isolvere problemi: sistemi automatici, tutela del lavoratore.
SICUREZA E SALUTE
rischio è provvocato da:
GRAFICO

infortunio:evento che accade per cause violente e accidentale
malattie professionale:malattie che si prendono dal lavoro
malattie aspecifiche:più cause (insieme di fattori) che portano alla malattia;

per impedire questo l'azienda fa prevenzione:
La prevenzione che l'azienda fa, è dettata dalla NORMATIVA ANTI INFORTUNISTICA
Nel 1955 il governo emana il DPR 547/55 (compre tutti i settori nel particolare);
Nel 1956 DPR 164/56 (cantieri mobiliari);
Nel 1994 DPR 626 revisione normativa, integrata 547, 164.Intervento radicale:é stato introdotto figure e obblighi penali con sanzioni come carcere, diritti e doveri lavoratori.
Nel 1996 DPR 494 normato cantiere mobile
DPR 758 convertito carcere in multa (se fatto non grave).

DPR 626:
Le macchine utensili devono essere conosciute del lavoratore, devono esserci sistemi di sicurezza e protezione (recinzioni, allarmi) e l'operatore deve avere i DPI.

Segnaletica: 493/96
modifica mobilità con cui fu fata la segnaletica (classifica commenti)

indicazioni vie uscita, luminose fisse o lampeggianti, indicazioni acustiche, indicazioni natura verbale o gestuale.
There are no comments on this page.
Valid XHTML :: Valid CSS: :: Powered by WikkaWiki