"SOLIDIFICAZIONE LEGA METALLICA"


La lega metallica è l’unione tra due o più materiali di cui il metallo sia l’elemento preponderante (molto di più rispetto agli altri).
Gli elementi sono: fondamentali o alliganti.
Ci sono leghe binarie, leghe ternarie e leghe con più di tre elementi.
COMPLETA MISCIBILITA: se due materiali vengono fusi allo stato liquido si trovano in ogni porzione entrambi gli elementi (A+B). (vale sempre per lo stato liquido).
Se si va a formare una lega A+B si migliorano alcune proprietà e se ne peggiorano altre: si migliora la DUREZZA e la RESISTENZA e si peggiora la PLASTICITà e la CONDUTTIVITà.

Fe Gr= 250 Mpa
Fe+C G=1000/2000 Mpa

La solidificazione è fatta da NUCLEAZIONE e dall’ ACCRESCIMENTO.

1-SOLUZIONE SOLIDA: è una solidificazione tra le più comuni ed ha una completa miscibilità allo stato solido (solvente in quantità maggiore-soluto).è quindi una soluzione solida omogenea.
-Saturazione (dipende dalla temperatura e dalla composizione chimica):è la capacità che ha il solvente di inglobare il soluto. Quando si supera la saturazione c’è un meccanismo di riequilibrio.
La SOLUZIONE SOLIDA si divide in INTERSTIZIALE e SOSTITUZIONALE il cui ultimo si divide in CASUALE e ORDINATO.(delta<14%)

2-SOLUZIONE SOLIDA NON MISCIBILE: presi gli elementi A+B i due elementi non possono stare nello stesso reticolo durante la solidificazione. I l risultato è che A e B si solidificano separatamente e formano cristalli separati.
Stagno (Sn)- Piombo (Pb).Disegno di grani A e B.

3-SOLUZIONE NON MISCIBILE CON CONTINUITà
There are no comments on this page.
Valid XHTML :: Valid CSS: :: Powered by WikkaWiki