PROVA DI TRAZIONE VITI UNI 20898

Parametri:
-Ta (temperatura ambiente)
-σR, σs, A

classe A, B:
σR/100= A
10* σs/ σR=B
σs/10=A*B

Le prove si fanno in due modi:
-in modo normale
-con un cuneo (per verificare flessione a testa)

(c’è il disegno del cuneo e la vite)


-tubi
-lamiere
-funi d’acciaio (composti da più elementi chiamati trefoli)
-fili d’acciaio (un solo elemento)

Sono tipologie di oggetti per i quali non si può ricavare provini.
Tubi: -tubo stesso
-provino ricavato dal fianco del tubo

Il bloccaggio di questi elementi è difficile.
-nelle funi si fanno delle teste, fondendo il materiale, ottengo delle teste di piombo
L=3P


Molle: -otteniamo diagramma di taratura (serve per verificare l’elasticità F=K*x) Tubi: test di screpolatura:
prendo una sezione di tubo e la metto tra due piastre e lo comprimo.
(disegno)prova non meccanica ma tecnologica. Non deve screpolarsi finché non raggiunge misura Z
There are no comments on this page.
Valid XHTML :: Valid CSS: :: Powered by WikkaWiki