(grafico prova di trazione)



















OA: regime elastico
AB: regime elasto – plastico
C: regime plastico
Da C in poi: campo elastico (deformazioni permanenti)
CD: snervamento (dovuto all’incrudimento, aumenta la durezza, avviene lo scorrimento dei piani, che sono in equilibrio)
E: carico max (di rottura del materiale)
EF: strizione

Allungamento unitario Sommatoria=Deltal/l

Legge di trazione sigma=F/So (So: perché si immagina costante, e non variabile come sarebbe)

(disegno legge di trazione)

PARAMETRI:
sigma p 0.02 = (scostamento al limite della proporzionalità) = Fp0.02/So

sigma sl = Fsl/So (sigma s inferiore)

sigma sh = Fsh/So (sigma s superiore)

sigma r = Fmax/So (sigma di rottura)

Tutti questi parametri vanno tratti con Vmax

A = Lu - Lo/Lo (allungamento) A(elasticità del materiale) A11.3 [mm] = k
(parametri di forma)
A70 [mm] = Lo

Z = So – Su/So (strizione)
Lo = lunghezza tratto utile = K * radice^2 So K=5.65 (provino normale)
K=11.3 (provino lungo)

Lc = Lo + (0.5÷2)* Do Lo=5*Do (provino normale)
(finitura superficiale buona) Lo=10*Do (provino lungo)




E = sigma / sommatoria [N/mm^2] (sigma p 0.02)
E (pendenza retta)

S = 1
sommatoria=1 ; E =sigma = F

acciaio E = 210 [Gpa]
calcestruzzo E = 30 [Gpa]
legno E = 10 [Gpa]

E’ la legge che governa il regime elastico. E’ fondamentale perché esprime una legge di tipo lineare (relazione lineare). Questa è una relazione ribaltabile

(note le tensioni) sommatoria=sigma/ E ; E = sigma/sommatoria (modulo di elasticità lineare)
There are no comments on this page.
Valid XHTML :: Valid CSS: :: Powered by WikkaWiki