Quello che leggo nello schermo (lastra) è la densità di annerimento:
D= log*(I incidente)/(I trasparente)
La potenza del raggio deve essere adeguata. Se i difetti sono più piccoli dell’ 1% del pezzo sono difficilmente visibili.

Permette di rilevare solo i difetti superficiali.
Sfrutta la capacità di rasalire o di aderire le pareti all’interno dei fori.


Il pezzo viene cosparso di liquido che ha la capacità di penetrare per capillarità, poi il pezzo viene cosparso di polvere bianca che assorbe il liquido e lascia vedere i difetti.
Si possono usare anche liquidi fluorescenti, questo è chiamato metodo per rifrazione.

ULTRASUONI

f=0,5/25 MHz
-Caratteristiche ultrasuoni: propagarsi in linea retta
-Riflessione, rifrazione: caratteristiche suono
-Diffrazione, diffusione, attenuazione
Questi li sfruttiamo per l’esame degli ultrasuoni

3 tipi di onda:
-longitudinale: attraverso liquidi, solidi, gassosi
-trasversale: attrav.solidi
-superficiale: pezzi di spessori particolari (sottili)
2 tipi di sonda (trasduttore):
-normale
-angolato
La sonda non è attaccata al pezzo per questo si mette un gel che garantisce il completo contatto.
There are no comments on this page.
Valid XHTML :: Valid CSS: :: Powered by WikkaWiki